Marco Andreoni


Marco Andreoni - Bass
icone_gray-14  icone_gray-18  icone_gray-16

Basso – Contrabbasso – Teoria Musicale – Arrangiamento – Musica d’insieme

Nato a Firenze nel ’64, comincia a suonare il basso elettrico all’età di 24 anni da autodidatta.Si trasferisce a Vienna nel 1990 dove studia all’American Institute of Music con Les Wise, Bob Harrison, Guenther Kirchsteiger, Wayne Brasel, Jeff Beaudreaux ed altri.

Nel periodo di permanenza nella capitale austriaca lavora come bassista ed arrangiatore con gli Smetterlinge Kindertheater (storico gruppo viennese di teatro musicale per bambini), Wayne Brasel (chitarrista fusion californiano), Leila Thigpen (cantante Jazz) ed è attivo concertisticamente su vari fronti: Funk-Rock, (Alexandra Hellman) Blues, (Johnny Loumax and The Sweat) e Latin Jazz (Pikasso). A partire dal 1993 comincia ad insegnare basso e teoria musicale presso l’A.I.M.

Nel 1995 si trasferisce in provincia di Bologna, dove collabora con musicisti come Denis Biancucci, la Prosecco blues band, Ricki”Jungle” Roma, Viviana Corrieri, Romano Morandi e Arthur Miles. Co-fondatore della scuola di musica di Pieve di cento, è anche attivo come insegnante privato.

Nel 1998 si dedica principalmente all’orchestra di varietà: lavora come bassista, copista ed arrangiatore per due importanti compagnie di navi da crociera – Norwegian Cruise Line e Royal Caribbean International, con sestetti, ottetti ed organici fino a 12 elementi.

Alle clinics di Umbria Jazz 2000 riceve una borsa di studio per il Berklee College of Music, dove si reca nel 2002. Qui studia basso con John Repucci, Paul del Nero, Anthony Vitti, composizione con Steve Rochinsky, Armand Quaillottine, Dick Lowell e Scott Free. Entra a far parte del gruppo Funk-Jazz “The Blue Rhino”, con cui suona alla “House of Blues” di Boston e partecipa a numerosi live Broadcasts in radio del New England.

Si è laureato “summa cum laude” al conservatorio di Buzzolla di Adria in Contrabbasso Jazz. Suona con Diego “El Puma” Gonzales nella sua Banda Italiana, insieme a Tommaso Viola e Marco Campigotto fonda il Trio fusion “La linea” e collabora attivamente con Tamara Soldan, Michela Grena, Rudy Fantin, Andrea Pivetta e altri artisti dell’area pordenonese.

Carriera scolastica e riconoscimenti

Laureato summa cum laude al conservatorio Di Adria: triennio Jazz / contrabbasso. Studente di Paolo Ghetti, Fabio Petretti, Roberto Rossi. Lezioni private con Bruno Cesselli.

Berklee College of Music, Boston. Degree program, Jazz Composition Major. – GPA %3,845 (Grade Point Average: Il massimo e’ % 4,000) – Lista d’onore del Decano fin dal primo semestre. – Due volte vincitore del premio “Best Jazz Composition Song”

Vincitore del premio “Best two- part invention” – Arrangiato pezzi per la “Cooperative Big Band” del dipartimento di Jazz Composition – Bassista per il “Composer’s Workshop per quattro semestri – Bassista per il dipartimento Musica d’insieme nelle “Audition Bands” per quattro semestri.