Anna Piasentier


IMG_20160601_203226icone_gray-16  icone_gray-03

Propedeutica – Pianoforte

FORMAZIONE
Nata nel 1982 e diplomatasi al Liceo Classico XXV aprile di Portogruaro nel 2001, ha studiato Pianoforte presso la Fondazione musicale Santa Cecilia di Portogruaro con i Maestri Claudia Dazzan e Daniele Dazzan.

Nel 2005 si è diplomata presso il Conservatorio G. Frescobaldi di Ferrara, sotto la guida del Maestro Daniele Dazzan.

Ha conseguito la Laurea triennale in Storia e tutela dei Beni Culturali – curriculum musicologico presso l’università di Padova nel 2004 e si è poi laureata in Musicologia e Beni Musicali (Laurea magistrale) presso il medesimo Ateneo con il massimo dei voti nel 2008.

Nell’a.s. 2007/2008 ha frequentato in duo con la violinista Elena Zanet le lezioni di Musica da Camera del Maestro Federico Lovato, con il quale ha seguito anche un corso di perfezionamento pianistico post diploma.

Nell’a.s. 2007/2008 ha frequentato il corso di Animatore musicale della Liturgia proposto dalla CEI, superandone brillantemente la prova finale.

Si è perfezionata nel Metodo Orff-Schulwerk frequentando i corsi promossi dalla Fondazione musicale Santa Cecilia e tenuti da Alba Vila, Rubèn Vila e Oscar Vila negli anni 2006, 2007, 2009, 2013, 2014 e 2015 a Portogruaro, e i corsi organizzati dalla S.I.M.E.O.S. di Verona negli anni 2006, 2008 e 2009 con
i docenti Paola Della Camera, Marco Iadeluca, Valentina Iadeluca, Insuk Lee, Andrea Ostertag, Davide Brazzo, Sofia Lopez-Ibor, Massimo Rubulotta, Polo Vallejo, Reinhold Wirsching e Keith Terry.

ESPERIENZE LAVORATIVE
Ha collaborato a vario titolo fino al 2012 con la Fondazione musicale Santa Cecilia, sia nell’ambito della scuola sia durante il Festival estivo Estate musicale.
Ha accompagnato all’organo e alle tastiere diversi cori della sua zona di provenienza. Da segnalare l’accompagnamento all’organo del Coro della Cattedrale di Concordia Sagittaria fatto nel 2005 in occasione della Messa andata in onda su Rai Uno.Dal 2003 è responsabile e direttrice del Coro
Giovani dell’Oratorio Santo Stefano di Concordia Sagittaria, Cattedrale della Diocesi di Concordia-Pordenone.
Dall’a.s. 2006/2007 all’a.s. 2011/2012 ha insegnato Pianoforte e Teoria e Solfeggio presso la Fondazione musicale Santa Cecilia di Portogruaro.
Dal 2009 al 2011 ha avviato e condotto il corso di propedeutica pressol’Associazione Nuova Musica di Ceggia.
Dall’a.s. 2009/2010 all’a.s. 2011/2012 ha lavorato presso la Scuola Primaria del Collegio Brandolini Rota di Oderzo in qualità di maestra del doposcuola e maestra di musica nelle classi prime, seconde e terze.
Dall’a.s. 2012/2013 insegna Pianoforte e Propedeutica musicale presso la Scuola Paul Jeffrey (sedi di Caorle, S. Donà di Piave, S. Giorgio di Livenza, Fossalta Maggiore), per la quale organizza anche progetti nelle Scuole dell’Infanzia.
Dall’a.s. 2006/2007 organizza e conduce laboratori musicali per la scuola dell’Infanzia e per la scuola Primaria.
Dal 2006 al 2010 ha fatto parte del gruppo di esperti di metodologia Orff dei progetti di musica del Primo Circolo di Portogruaro presso le Scuole dell’Infanzia I. Piaget di Portogruaro e Don Gildo de Marco di Pradipozzo e le Scuole Primarie M. Polo di Portogruaro, C. Battisti di Summaga e D. Alighieri di Pradipozzo.
Nell’a.s. 2013/2014 e 2014/2015 è stata l’esperto musicale del progetto “Musicando 2” e “Musica sol” dell’Istituto Comprensivo R. Turranio di Concordia Sagittaria presso la scuola Primaria G. Carducci.
Nell’a.s. 2014/2015 ha inoltre organizzato e condotto i progetti di Musica delle Scuole dell’Infanzia Girotondo di Torre di Fine e Asilo infantile Monumento ai Caduti di Motta di Livenza e della Scuola Primaria G. Carducci di Lignano.
Nell’a.s. 2015/2016 ha condotto un laboratorio corale presso la Scuola Primaria Verga di Lido di Jesolo e tre progetti di propedeutica musicale presso l’Asilo infantile Monumento ai Caduti di Motta di Livenza, la Scuola dell’Infanzia Italo Calvino di Pramaggiore e la Scuola dell’Infanzia di Giai di Gruaro.
Nell’a.s. 2014/2015 ha insegnato Ed. Musicale presso la Scuola Secondaria di I grado E. Fermi di Caorle (una classe Seconda e due classi Terze).