Fausto Cancian


Cancian Fausto

 

 

Fausto Cancian nasce il 9 dicembre 1983. Fin da piccolo ascolta musica di tutti i generi anni ’70 e ’80 grazie all’ampia collezione di musicassette del padre, ma solo a 18 anni decide di prendere in mano uno strumento, dopo aver suonato una racchetta da tennis per qualche tempo:  la chitarra elettrica.

 

ESPERIENZE SCOLASTICHE:

Per il primo anno studia con l’insegnante Roberto Colussi, decidendo poi di continuare da autodidatta sentendo il suo linguaggio lontano da quello degli istituti.

Nel 2009 riprende gli studi con William Dotto iscrivendosi all’MMI di Treviso, conseguendo lo stesso anno il diploma di primo livello in Chitarra Moderna con voto 100/100.

Nel 2010 consegue i diplomi di primo e secondo livello in Teoria e Solfeggio.

Nel 2013 continua il suo percorso al Rock Institute conseguendo il 7° Grade Rock And Pop del Trinity College di Londra (83/100) e il primo livello di Music Reading (28/30).
Nel 2017 consegue il
Grado 8 Rock and Pop del Trinity College, seguito da Alberto Milani.

 Ha inoltre partecipato a seminari e corsi con: Marco Andreoni (Grid reading e il ruolo della memoria nella musica); Mike Mangini (Indipendenza degli arti); Yngwie Malmsteen; Daniele Gottardo; The Aristocrats; Alberto Milani (Effettistica per chitarra; Groove and Timing; Chord melody, fraseggio ritmico e direzione melodica); William Dotto (Chordal tapping); Nicola Balliana (Trascrizione); Mike Campese (Plettrata alternata e soluzioni alternative con arpeggi); Mike Stern (Suonare sugli accordi); Paul Gilbert; Kee Marcello; Paolo Pessina; Andrea Braido; Alessio Nelli.

ESPERIENZE STUDIO/LIVE PASSATE:

Nel 2002 entra negli Exsecrator, band death metal, registrando  un paio di demo e un video, suonando in tutto il Nord Italia accanto a nomi quali

Hour Of Penance, Beheaded, Prejudice, Fornication.

 Nel 2007 entra nei Grimness 69, altra band metal tra death e grind,  con i quali farà tre tour europei (2008, 2009, 2011) toccando tutta l’Europa continentale, partecipando a molteplici festival come il Barroselas Metalfest in Portogallo e dividendo il palco con Voivod, Malevolent Creation, Atheist, Sinister, Pungent Stench, Soilent Green, Emeth, Today Is The Day, Disgorge, Inhume, Avulsed.

Sul finire del 2010 registrerà un full lenght “The Bridge”, anche in veste di bassista, che verrà distribuito a livello mondiale l’anno successivo.

Nel 2011 entra come chitarrista negli Undead Creepband dedita allo swedish death metal, e nel corso del 2012 parteciperà  a festival e date  in Italia, Germania e Danimarca (KillTown DeathFest) assieme a band quali Bombs Of Hades, Wormrot, Master, Sadistic Intent, Interment, Hooded Menace, Necros Christos, General Surgery.

Ha suonato come bassista negli Eternal Sex And Wartrio black/death metal, che ha aperto a band come Vulcano ed Essenz.
Nel 2014 esce il full-lenght “Negative Monoliths”, registrato presso lo studio Artesonika (PN).
Di questo disco ha curato personalmente anche la parte grafica (concept, copertina e layout, realizzazione finale del progetto) 
e l’iter che precede l’uscita per la Quality Steel Records  (ricerca contratto con una label, spedizione di materiale promozionale, spedizione di mail informative

Ha militato negli Shivan, band gothic metal, nel ruolo di chitarra e backing vocals, esibendosi in molti club del Nord Italia e partecipando ai live per la promozione del full-lenght “Necessary Illusions”.